Lina Lapelytė, What happens with a dead fish?, 2021.
Archive: Filter by: All
Close
All
Digital Library
Editions
Magazine
Projects
alterità
attivismo
biopolitica
critica d'arte
critica ecologica
filosofia politica
intersezionalità
massmedia
neuroscienze
nuove utopie
postcolonialismo
postumanesimo
queer
sottoculture
studi culturali
studi di genere
studi sociali
studi vocali
tecnologie
Cybernetic Culture Research Unit

Il Numogramma Decimale

H.P. Lovercraft, Arthur Conan Doyle, millenarismo cibernetico, accelerazionismo, Deleuze & Guattari, stregoneria e tradizioni occultiste. Come sono riusciti i membri della Cybernetic Culture Research Unit a unire questi elementi nella formulazione di un «Labirinto decimale», simile alla qabbaláh, volto alla decodificazione di eventi del passato e accadimenti culturali che si auto-realizzano grazie a un fenomeno di “intensificazione temporale”?

K-studies

Hypernature. Tecnoetica e tecnoutopie dal presente

Avery Dame-Griff, Barbara Mazzolai, Elias Capello, Emanuela Del Dottore, Hilary Malatino, Kerstin Denecke, Mark Jarzombek, Oliver L. Haimson, Shlomo Cohen, Zahari Richter
Nuove utopieTecnologie

Dinosauri riportati in vita, nanorobot in grado di ripristinare interi ecosistemi, esseri umani geneticamente potenziati. Ma anche intelligenze artificiali ispirate alle piante, sofisticati sistemi di tracciamento dati e tecnologie transessuali. Questi sono solo alcuni dei numerosi esempi dell’inarrestabile avanzata tecnologica che ha trasformato radicalmente le nostre società e il...

Dan Denorch (Janus) | feat. MILANOROVINA
Project, 11 April 2018
Eventi

Dan Denorch (Janus) | feat. MILANOROVINA

Il mixtape realizzato dal collettivo MILANOROVINA in occasione della serata dedicata alla ricerca musicale di Dan Denorch (Janus).
KABUL magazine feat. MILANOROVINA: DAN DENORCH (venerdì 13 aprile 2018, Milano).

 

In occasione dell’art week milanese, MILANOROVINA e KABUL magazine presentano una serata dedicata alla ricerca musicale dell’artista statunitense Dan DeNorch, fondatore di Janus: etichetta discografica e piattaforma con sede a Berlino dedita alla promozione delle sonorità più radicali del panorama internazionale contemporaneo. DeNorch torna in Italia dopo il grande successo registrato in occasione della sua partecipazione a Club To Club 2017, Torino.

Nel 2012 Dan DeNorch, insieme a Michael Ladner, ha fondato Janus, club night berlinese dalla quale è nato l’omonimo collettivo che conta M.E.S.H., Total Freedom, Lotic e Kablam, tra alcuni dei nomi della crew. Impegnati nella ricerca e sperimentazione sonora contemporanea, gli artisti di Janus hanno inserito nel circuito dei club un sound eclettico, faticosamente perimetrabile entro l’etichetta musicale (e commerciale) della techno. Nell’idea di club di DeNorch e soci vengono privilegiate l’intensità e la trasversalità, rifiutando la norma del genere unico che come un fil rouge conferirebbe forza e coerenza all’evento. Questo abbattimento si riflette inevitabilmente sulle identità degli artisti che, sfidando l’ormai consolidata associazione techno-virilità, negano e decostruiscono la norma di genere, inteso non solo come tag musicale ma anche come modello di espressione identitaria e relazione sociale. Come già mostrato in questo articolo, da sei anni Janus si inserisce all’interno di una precisa tendenza della musica elettronica che nega e decostruisce la narrazione lineare, privilegiando la diversità e la pluralità delle musiche capaci di liberare le energie del pubblico, ignorando il rigore del bpm unico, strumento di coesione e linearità. Il plurale è preferito al singolare proprio in virtù della varietà di forze che ne possono scaturire.

 

Testo di Livio Giuliano


Il mixtape realizzato per l’occasione da MILANOROVINA:

More on Projects & Magazine

More on Editions & Digital Library

Iscriviti alla Newsletter

"Information is power. But like all power, there are those who want to keep it for themselves. But sharing isn’t immoral – it’s a moral imperative” (Aaron Swartz)

di MILANOROVINA
  • MILANOROVINA è un collettivo di origine milanese