Alessandro Sciarroni, FOLK-S, will you still love me tomorrow?, 2012, ph. Matteo Maffesanti.
Archive: Filter by: All
Close
All
Digital Library
Editions
Magazine
Projects
alterità
attivismo
biopolitica
critica d'arte
critica ecologica
filosofia politica
intersezionalità
massmedia
neuroscienze
nuove utopie
postcolonialismo
postumanesimo
queer
sottoculture
studi culturali
studi di genere
studi sociali
tecnologie
Cybernetic Culture Research Unit

Il Numogramma Decimale

H.P. Lovercraft, Arthur Conan Doyle, millenarismo cibernetico, accelerazionismo, Deleuze & Guattari, stregoneria e tradizioni occultiste. Come sono riusciti i membri della Cybernetic Culture Research Unit a unire questi elementi nella formulazione di un «Labirinto decimale», simile alla qabbaláh, volto alla decodificazione di eventi del passato e accadimenti culturali che si auto-realizzano grazie a un fenomeno di “intensificazione temporale”?

K-studies

Hypernature. Tecnoetica e tecnoutopie dal presente

Avery Dame-Griff, Barbara Mazzolai, Elias Capello, Emanuela Del Dottore, Hilary Malatino, Kerstin Denecke, Mark Jarzombek, Oliver L. Haimson, Shlomo Cohen, Zahari Richter
Nuove utopieTecnologie

Dinosauri riportati in vita, nanorobot in grado di ripristinare interi ecosistemi, esseri umani geneticamente potenziati. Ma anche intelligenze artificiali ispirate alle piante, sofisticati sistemi di tracciamento dati e tecnologie transessuali. Questi sono solo alcuni dei numerosi esempi dell’inarrestabile avanzata tecnologica che ha trasformato radicalmente le nostre società e il...

Revolution as Evolution
Publications, 29 November 2020
Fuori collana N° 2

Revolution as Evolution

Carolina Gestri, Dario Giovanni Alì, Elena D'Angelo, Emanuele Rinaldo Meschini, Loredana Parmesani, Simona Squadrito, Valeria Minaldi

INDICE DEI CONTENUTI

Dario Giovanni Alì
Introduzione

Valeria Minaldi, Simona Squadrito
La comparsa della gioventù come gruppo sociale a sé. Dall’autogestione studentesca del ’68 alle nuove forme di rappresentanza

Francesca Vason
Dalle piazze alle periferie trap: spostamenti e ricontestualizzazione. Intervista a Emanuele Rinaldo Meschini

Elena D’Angelo
La lunga guerra di «Flash Art» contro la Biennale di Venezia

Loredana Parmesani
Il Sessantotto? Un bel casino!

Carolina Gestri
Colloqui con Quasimodo. La rubrica settimanale pubblicata su «Tempo» come termometro dei fenomeni sociali del ’68 tra rivoluzione, progresso, pornografia e pedagogia

Carolina Gestri
Appunti per una critica militante: l’esperienza di «Cartabianca» attraverso le parole di Fabio Sargentini

More on Editions & Magazine

More on Digital Library & Projects

Iscriviti alla Newsletter

"Information is power. But like all power, there are those who want to keep it for themselves. But sharing isn’t immoral – it’s a moral imperative” (Aaron Swartz)

Fuori collana
Autori
  • Carolina Gestri
    Carolina Gestri è storica dell’arte, docente e curatrice. Dal 2015 è coordinatrice di VISIO – European Programme on Artists’ Moving Images, progetto di ricerca promosso dallo Schermo dell’arte strutturato in una mostra e una serie di seminari. È co-fondatrice di KABUL magazine. È docente di Fenomenologia delle arti contemporanee e di Exhibition Planning rispettivamente nei corsi di Design della comunicazione visiva di IED Firenze e di Multimedia Arts di Istituto Marangoni Firenze.
  • Dario Giovanni Alì
    Dario Giovanni Alì è Responsabile didattico per Formazione su Misura (Mondadori Education – Rizzoli Education) e Direttore editoriale di KABUL magazine. Dopo aver conseguito una laurea magistrale in Filologia della letteratura italiana, partecipa a CAMPO (Fondazione Sandretto Re Rebaudengo) e ottiene un master in Editoria cartacea e digitale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. È autore, per De Agostini, di due volumi biografici su Torquato Tasso e Lorenzo Valla. Attualmente vive e lavora a Milano.
  • Elena D'Angelo
    Elena D’Angelo (1990) è producer e editor freelance. Dopo la laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali presso la Statale di Milano ha frequentato il biennio specialistico in Visual Cultures e Pratiche Curatoriali presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Ha lavorato come producer presso il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, seguendo progetti di numerosi artisti internazionali come Anri Sala, Hito Steyerl, Nalini Malani e Cécile B. Evans. Al momento collabora con Mattatoio, Roma, ed è partner dell’archivio video online instudio.
  • Emanuele Rinaldo Meschini
    Emanuele Rinaldo Meschini è critico e storico dell’arte, PhD in Storia dell’arte contemporanea presso l’Università Ca’Foscari, Venezia. Ha collaborato per la rivista Contemporart con la rubrica Arte Sociale e approfondito lo studio dell’attivismo artistico presso l’Archivio Crispolti, Roma. Curatore in residenza presso Node Center e ZK/U a Berlino, ha curato Declinazioni di Comunità presso il Museo Etnografico Luigi Pigorini, Roma. Con Luca Resta ha ideato il progetto AUTOPALO, indagando le tecniche e le modalità della partecipazione sociale attraverso progetti legati al calcio. Collabora con Radio Ca'Foscari per il programma sportivo Palle di Cuoio.
  • Loredana Parmesani
    Loredana Parmesani è critica e storica dell’arte, docente universitaria, autrice di numerose pubblicazioni sull’arte contemporanea, tra cui I colori della notte (Politi Editore, 1987), Arte & Co. Dal concetto all’avviamento (Politi Editore, 1993), L’arte del Secolo – Movimenti, teorie, scuole e tendenze 1900-2000 (Skira, 1997), Alessandro Mendini – Scritti (Skira, 2004), L’arte del XX Secolo e oltre (Skira, 2012), Alessandro Mendini, Scritti di domenica (Postmedia Ed., 2014), oltre a numerosi saggi su riviste, cataloghi italiani e stranieri. A partire dalla fine degli anni Sessanta, inizia a partecipare attivamente, in collaborazione con Patrizia Gillo, agli spettacoli di strada di Aldo Spoldi, la “Banda del Marameo”, ed è tra i fondatori della Casa Editrice “Trieb” collaborando alla realizzazione dell’omonima rivista, di «Jim International» e numerose altre pubblicazioni. Nel 1975, è tra i redattori del libro Teatro di Oklahoma per le Edizioni Trieb.
  • Simona Squadrito
    Simona Squadrito è curatrice e critica d'arte, vive e lavora a Milano. Dopo il conseguimento della laurea magistrale in Filosofia e Storia delle Idee all'Università degli Studi di Torino ha intrapreso un percorso lavorativo e formativo nelle arti visive, conseguendo nel 2020 il master di secondo livello in Museologia Museografia e Management dei Beni Culturali. Presidente dell'Associazione culturale Casagialla, è stata dal 2015 al 2020 direttore di Villa Vertua Masolo. È cofondatrice di "REPLICA. L'archivio italiano del libro d'artista" e cofondatrice e autrice dell'associazione culturale KABUL magazine. Dal 2014 scrive e collabora per diverse testate e piattaforme digitali.
  • Valeria Minaldi
    Laureata in Neuroscienze all'Università degli Studi di Padova, ha collaborato nella ricerca scientifica in particolare nell'ambito della Neuroestetica. È psicologa e psicoterapeuta specializzanda a orientamento cognitivo costruttivista. Lavora come consulente nell'ambito delle valutazioni dello stress lavoro-correlato presso COM Metodi; si occupa di consulenza e divulgazione scientifica, supporto psicologico individuale e di gruppo. È cofondatrice e assistente editoriale di KABUL, magazine online che tratta di arti e culture contemporanee, casa editrice indipendente e associazione culturale no-profit dal 2016.